Scalepranu: Premiati i vincitori del Concorso “Poetendi e contendi”.

Quinto concorso di poesia, riconoscimenti per i vincitori

La Nuova Sardegna 20 agosto 2013 — pagina 21

ESCALAPLANO Sono stati premiati i vincitori del quinto concorso letterario “Escalaplano e la poesia. Poetendi e contendi Scalepranu in poesia” organizzato dal comune, con la collaborazione della biblioteca comunale e del sistema bibliotecario del Sarcidano. Tutte le opere presentate sono state raccolte in un volume che è stato stampato grazie al contributo della legge regionale sulla tutela e valorizzazione della lingua e della cultura sarda . «Il concorso si è rilevato un successo – sottolinea il sindaco Marco Lampis – la quantità ma soprattutto la qualità delle opere presentate non hanno niente da invidiare a quelle di altri premi di poesia sarda che hanno ben diversa tradizione, storia, risorse finanziarie e visibilità sui media». La giuria presieduta dal professor Francesco Casula ha assegnato il primo posto per la sezione poesia a “In su trelaxu” di Dante Erriu, originario di Silius. Per la sezione prosa ha vinto “Pantaleo e Perdulariu in su padente Pramattu” di Gonario Carta Brocca di Dorgali. Per la sezione poesia riservata agli studenti di Escalaplano ha vinto “Unu sonnu girendi” di Alessandro Aresu e Nicola Usala. Per la sezione prosa “Is biddas” di Andrea Prasciolu.(j.b.)

Scalepranu: Premiati i vincitori del Concorso “Poetendi e contendi”.ultima modifica: 2013-08-21T07:01:47+02:00da zicu1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento