La Nuova Sardegna sul Premio di poesia di Escalaplano

Concorso di poesia in sardo: premiata Teresa Piredda Paoloni

 ESCALAPLANO. In una sala consiliare strapiena sono stati premiati i vincitori della quarta edizione del concorso letterario in lingua sarda “Poetendi e contendi Scalepranu in poesia”, voluto dal sindaco, Vincenzo Demontis, e dall’intera amministrazione comunale che l’ha organizzato insieme alla Biblioteca comunale e a “S’uffitziu de sa limba sarda”. Un appuntamento culturale che per un giorno fa divenire il paese montano del Sarcidano la capitale della poesia sarda. Si sono infatti ritrovati alcuni tra gli scrittori e poeti in limba più prestigiosi e significativi. Si è trattato dunque di una iniziativa che ha avuto un largo successo sia per la qualità che per la per la quantità delle opere in concorso. La giuria del premio, composta da Francesco Casula, Franca Marcialis e Bruna Siriu, per la sezione Poesia hanno assegnato il primo premio a Teresa Piredda Paoloni,di Escolca per l’opera “Ollu ancora bolai”, il secondo a Antonio Piras, di Scano Montiferro con “Punzos serrados”, il terzo a Giuseppe Tirotto di Castelsardo con “Liaddùra”. Per la sezione prosa il primo premio è stato attribuito ad Antonio Brundu di Orani per il racconto “Che candela e chera”, il secondo a Marinella Sestu di Iglesias con “Unu contu” e il terzo a Giancarlo Secci di Nurri con “De dominigu”. Per la sezione poesia menzioni per Gonario Carta Brocca di Dorgali, Raffaele Piras di Quartucciu, Nino Fadda di Sassari, Giancarlo Secci di Nurri. Una segnalazione per Antonio Longu di Macomer. Per la sezione prosa: una menzione a Sandro Biccai di Sindia e una segnalazione per Arcangelo Mereu di Perdasdefogu. Durante la cerimonia, dal presidente della Giuria Francesco Casula e dal sindaco è stata ricordata la figura di Eliseo Spiga, recentemente scomparso, assiduo frequentatore del Concorso di Escalaplano e vincitore per la sezione prosa nella prima Edizione.(n.m.)
La Nuova Sardegna sul Premio di poesia di Escalaplanoultima modifica: 2011-04-28T09:45:37+02:00da zicu1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento